Padre Pio è tornato nel Gargano

Padre Pio, dunque sei tornato? Io pensavo che ormai aleggiassi solo a Pietrelcina, che tenessi il Gargano a distanza perché sdegnato dalla chiesa-hangar che i vescovi iconoclasti hanno commissionato a Renzo Piano, e invece da San Giovanni Rotondo giunge una notizia che lascia immaginare la tua presenza. Una locale associazione di volontariato ha organizzato un […]

Padre Pio, dunque sei tornato? Io pensavo che ormai aleggiassi solo a Pietrelcina, che tenessi il Gargano a distanza perché sdegnato dalla chiesa-hangar che i vescovi iconoclasti hanno commissionato a Renzo Piano, e invece da San Giovanni Rotondo giunge una notizia che lascia immaginare la tua presenza. Una locale associazione di volontariato ha organizzato un campo estivo per bambine di quinta elementare. Obiettivo? Insegnare a cucinare, apparecchiare la tavola, lavare i piatti, fare la pasta di casa, ricamare… Tu che esortavi le donne a prendere come modello di condotta la Madonna, tu che spiegavi a ogni giovane devoto l’importanza di sposare una ragazza “amante della casa”, ne avrai gioito. Ovviamente la Puglia vendoliana ha gridato all’anacronismo, al Medio Evo, ovviamente le genderiste che bivaccano su internet hanno strillato minacciose, coerenti con il loro demoniaco motto, “Non serviam”. Padre Pio, adesso quei volontari aggrediti hanno bisogno di preghiera e siccome la mia non conta nulla, urge la tua. Ma forse sei già lì con loro.

di Camillo Langone

Fonte: http://www.ilfoglio.it



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *