Autore: Paolo Rakic

NON SOLO UNA VOLTA ALL’ANNO

Puntualmente ogni inizio dell’anno ci si augura pace, sperando non sia solo un auspicio ma un desiderio realizzabile soprattutto per i governanti ma anche per ogni persona. “Pace a questa casa” (Lc 10, 5-6), quante volte l’abbiamo letto sulla piastrella augurante delle case di una volta. Papa Francesco nel suo messaggio per la 52esima Giornata […]

CON UN CLICK

Ancora un mercatino di Natale – la festa della Vita e «della luce vera, quella che illumina ogni uomo» (Gv 1,9) – portatrice di morte, di nuovo l’undici dicembre. La deriva nichilista e i fondamentalismi integralisti – come osservava Benedetto XVI in una sua lungimirante analisi – mietono altre vittime innocenti e nonostante le condanne […]

San Benedetto Moro

San Benedetto il Moro da San Fratello – L’attualità di un messaggio universale di pace, saggezza e povertà, da 400 anni. Qualche settimana fa trovandomi a Palmanova per un Convegno di medicina, ho incontrato il sindaco della città Dottor Francesco Martines ed abbiamo brevemente discusso di sanità e riforma sanitaria. Ad un certo punto, frase […]

L’ultima delle Guerre

Doveva essere l’ultima delle guerre. Dopo anni di dolori immensi, i popoli d’Europa si aspettavano una pace che cancellasse per sempre l’incubo di un nuovo conflitto. E invece no. L’imprevista durata di una guerra che sembrava non dover mai finire, aveva portato alla radicalizzazione delle aspettative nelle pubbliche opinioni dei belligeranti. Per chi aveva patito […]

Spread

Nello scorso numero ci eravamo lasciati con dei quesiti che riguardavano l’impatto che l’aumento dello spread, derivante dalla riduzione del valore dei titoli di stato e il relativo aumento del tasso di finanziamento per le nuove emissioni, può avere in termini di costo di finanziamento alle aziende, dei mutui per le persone fisiche e, nel […]

Senz’arte sudditi

Talvolta una battuta ironica nasconde una mezza verità. Se poi a proferirla è un ministro, magari in una circostanza ufficiale, assume un particolare rilievo nell’opinione pubblica e nell’agone politico. Il ministro dei Beni Culturali, Alberto Bonisoli, rivolgendosi a un sovrintendente ha esortito: «Sul fatto di eliminare gli storici dell’arte sono d’accordo, al liceo era una […]

Ascolto e parola

Si è appena concluso, in una San Pietro affollata di giovani, il Sinodo a loro dedicato. Papa Francesco durante la Messa di domenica 28 ottobre ha pronunciato parole che hanno avuto un’eco immediata per la loro rilevanza e originalità: «Scusate se spesso non vi abbiamo dato ascolto; se, anziché aprirvi il cuore, vi abbiamo riempito […]

Centomila e più: Presente!

Tutte le volte che si passa davanti al Sacrario di Redipuglia non si può non chiedersi a cosa è servito tanto dolore, perché sono morti migliaia di giovani. Per Trieste italiana, per l’amore di Patria, sentito come grande speranza, con fiducia e spirito di sacrificio; tutti valori che oggi sembrano sfumare in vecchie foto ricordo. […]

Poteva essere

La 50a edizione della Barcolana poteva essere più grande e spettacolare di quanto è stata? I se e i ma sono leciti perché di Barcolane ce ne saranno tante e ognuna la vogliamo sempre più brillante della precedente in quanto patrimonio della città. Non solo della Società Velica di Barcola e di Grignano e dei […]

Aristotele Magno

Il tema dell’educazione è come un campo minato. Amplio e complesso in tutte le sue declinazioni (politiche, giuridiche, antropologiche, etiche…), merita di essere preso in considerazione perché d’importanza vitale per il bene della persona umana. È un’impresa impossibile, in uno spazio così breve, essere esaustivi. Parlarne è già un primo passo per riflettere sulla questione. […]