I bambini dell’Europa parlano a Papa Francesco

La storia del piccolo Vasile continua E’ nell’ambito di un convegno su Una Moldova europea e cristiana che il piccolo Vasile, ambasciatore dei bambini delle periferie d’Europa, interverrà per raccontare la sua storia e il suo incontro con Papa Francesco del 4 settembre scorso. Seguito ad una iniziativa del Consiglio delle Conferenze Episcopali d’Europa (CCEE) […]

La storia del piccolo Vasile continua

E’ nell’ambito di un convegno su Una Moldova europea e cristiana che il piccolo Vasile, ambasciatore dei bambini delle periferie d’Europa, interverrà per raccontare la sua storia e il suo incontro con Papa Francesco del 4 settembre scorso.

Seguito ad una iniziativa del Consiglio delle Conferenze Episcopali d’Europa (CCEE) che aveva voluto rendere omaggio a Papa Francesco attraverso la voce dei bambini europei, il piccolo Vasile, orfano della Moldava, aveva scritto una lettera a Papa Francesco.

“Caro papà Francesco, mia sorella mi ha detto che devo chiamarti “Papa” perché tu sei una persona importante, ma io non so cosa significa “Papa” e allora ti chiamo papà. … Ora la mia mamma non c’è più, perché delle persone cattive le hanno fatto del male. …Papa Francesco per favore mi mandi una tua fotografia, così la appendo dove dormo ed anche io posso dire che ho un papà? …“

Non sapeva allora Vasile che più che una foto avrebbe da lì a poco incontrato di persona il Santo Padre: un incontro che avrebbe cambiato la vita di questo piccolo ortodosso moldavo.

La testimonianza di Vasile si svolgerà all’interno del Convegno Una Moldova europea e cristiana. Quale impegno dopo l’accordo di Vilnius tra la Moldova e l’Unione Europea, promosso da Mission Moldova, un movimento di persone, valori, idee, programmi nel rispetto dei principi evangelici e della dottrina sociale della Chiesa cattolica a sostegno della Moldova. La storia di Vasile sarà presentata con un video realizzato dall’Associazione Enzo B. di Torino alle ore 18.00 di venerdì 14 marzo. Il convegno di Mission Moldova si svolgerà il sabato 15 a partire delle 9.00. Entrambi gli incontri si svolgeranno presso l’Impact Hub di Trieste (Via di Cavana 14).

Per l’occasione sarà presentato l’edizione Moldavo–Italiano del volume I Bambini dell’Europa parlano a Papa Francesco. Le edizioni italiana-inglese e portoghese-inglese sono disponibile presso il CCEE al costo di 5 euro copia (+ spese di spedizioni). E’ possibile ordinarne copia tramite il sito www.ccee.eu

Si allega il Dossier in italiano e inglese dell’incontro con un’intervista del direttore della Casa-Famiglia Regina Pacis che ospita Vasile ed informazioni sulle motivazioni dell’incontro, il luogo, la situazione della Chiesa in Moldova e la vita del piccolo Vasile.

Il dossier contiene inoltre la lettera intera di Vasile a Papa Francesco insieme ad alcune informazioni biografiche ed una scheda sulle attività della Chiesa cattolica in Moldova.

> download english version
> download french version
> download romanian version
> download german version

 



Un commento su “I bambini dell’Europa parlano a Papa Francesco

  1. Sara ha detto:

    Poveri bambini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *