Il falò della vanità

“Iliade”: la guerra (2)

Nel nostro precedente intervento abbiamo segnalato l’iniziativa cittadina di lettura pubblica dell’“Iliade” di Omero a cura dell’associazione ex allievi del Liceo Petrarca e del Liceo Petrarca, in coorganizzazione con l’assessorato all’Educazione, Scuola, Università e Ricerca del Comune di Trieste. Il “Progetto Omero, perché leggere l”Iliade’ in piazza?”, dopo l’esordio il 13 settembre in piazza Cavana, […]

Lettura pubblica dell’“Iliade”

Molte grandi opere della letteratura classica sono oggi quasi dimenticate. O meglio, si citano con larghezza di parole i nomi degli autori e i titoli delle loro opere, senza averne letto neanche una pagina. Pensiamo agli inarrivabili poemi omerici quali l’“Iliade” e l’“Odissea”. Credo non siano molti i giovani che, pur avendone sentito abbondantemente parlare, […]

L’eclissi del tragico

La visione cristiana della vita, per quanto abbia il suo centro nell’evento più terribile di tutta la storia dell’umanità quale la passione e morte di Cristo, non si può definire tragica. È piuttosto il mondo greco classico ad aver edificato una concezione dell’uomo e della sua esistenza di carattere propriamente tragico. Il 27 agosto scorso, […]

Esiste ancora un’arte sacra?

Le diverse forme d’arte che si sono succedute nel corso del tempo hanno di volta in volta manifestato lo spirito e le direttrici culturali propri all’epoca in cui furono elaborate. I recenti percorsi biografici drammatizzati, dedicati ad alcuni dei più originali artisti della nostra città e proposti al Museo Revoltella in collaborazione con il Teatro […]

Buone vacanze!

In estate le temperature roventi e la stanchezza accumulata nel corso dell’anno lavorativo inducono gran parte della gente a prendersi una vacanza il più possibile rilassante e spensierata. Le mete preferite sono il mare e la montagna, con una predilezione più accentuata per le spiagge dove è possibile abbandonarsi al dolce far nulla, ristorandosi di […]

La natura consolatrice di Zoran Mušič

Nell’arte figurativa e nella poesia del Novecento scorre sinuosa e profonda una corrente spirituale ed estetica che elegge la semplicità e l’essenzialità a cifra nevralgica di una vasta produzione artistica inedita nelle forme e nei contenuti rispetto agli stilemi della tradizione. Se sul versante poetico la massima realizzazione di questa corrente può essere individuata nella […]

Genio e follia

Molti uomini di genio hanno dovuto combattere per un periodo più o meno lungo, o addirittura per l’intero arco della loro esistenza, con quella che il linguaggio specialistico di oggi definisce depressione. In un nostro precedente intervento abbiamo parlato del Disturbo Bipolare, dei suoi sintomi, delle molteplici cause scatenanti, dei suoi possibili rimedi, elencando ai […]

Gasparina e Rainer Maria

Che cosa lega uno dei più ispirati poeti del Novecento quale è stato Rainer Maria Rilke (1875-1926) e una delle poetesse più rilevanti del Rinascimento italiano quale Gaspara Stampa (1523-1926)? A prima vista l’associazione può suonare piuttosto peregrina, ma una volta presa in mano la silloge di Rilke “Elegie duinesi” e letta la prima delle […]

Siamo tutti Bipolari?

La moderna psichiatria ha elaborato una complessa classificazione delle diverse patologie mentali e dei relativi sintomi che ne determinano il chiaro e inequivocabile riconoscimento. In passato — a parte singole voci più lungimiranti — il quadro era molto nebuloso e appannato da innumerevoli equivoci e pregiudizi che portavano ad etichettare genericamente come “pazze” tutte le […]

Come si pettina “la cantatrice calva”?

Anche se radicato in un contesto culturale molto connotato temporalmente, il teatro dell’assurdo mostra ancora oggi una sferzante attualità, specie per lo sforzo di rappresentare in modo assolutamente originale le universali assurdità e i paradossi dell’esistenza guardata dal basso, con uno sguardo solo orizzontale. Certamente opere come “Aspettando Godot” di Samuel Beckett (1906-1989) e “La […]