23 gen | La Festa Cittadina della Madonna della Salute a Trieste. Miracolo,devozione e liturgia

Lunedì 23 gennaio, alle ore 18.00, nel convento di S. Maria Maggiore (Teatro della Parrocchia di S. Maria Maggiore, via del Collegio 6, piano terra) il docente Giuseppe Cuscito, Professore Ordinario dell’Università di Trieste, presenterà il volume del M° dott. David Di Paoli Paulovich, “La festa cittadina della Madonna della Salute a Trieste. Miracolo, devozione […]

Lunedì 23 gennaio, alle ore 18.00, nel convento di S. Maria Maggiore (Teatro della Parrocchia di S. Maria Maggiore, via del Collegio 6, piano terra) il docente Giuseppe Cuscito, Professore Ordinario dell’Università di Trieste, presenterà il volume del M° dott. David Di Paoli Paulovich, “La festa cittadina della Madonna della Salute a Trieste. Miracolo, devozione e liturgia”. La Festa cittadina della Madonna della Salute festeggiata solennemente dal 1849 e indulgenziata col breve di Pio IX del 1862, fu proclamata “festa della città di Trieste” con decreto di data 16 maggio 1854. Il volume commemorativo della Festa della Madonna della Salute colma un vuoto secolare, non essendo mai stato edito a Trieste un volume ripercorrente l’origine e la storia della festa, ancora tanto popolare, insieme con la memoria dei fatti tragici del 1849 e del provvidenziale intervento legato all’intercessione della Madonna. Durante la presentazione sarà eseguita l’“Ave Maria di grazia fiore” di Luigi Ricci e saranno proiettate rare immagini della Trieste del tempo.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *